Piccola filatrice-formatrice per produzione mozzarella.

La macchina lavora fino a 20 kg di cagliata per ciclo.

Ogni ciclo dura circa 20 minuti.

La macchina ha due braccia tuffanti che impastano la cagliata, la quale deve essere già tagliata prima dell’inserimento nella zona di impasto.

L’acqua calda a contatto con la cagliata consente la filatura del prodotto.

Tramite la spinta di due coclee vengono riempiti gli alveoli del rullo formatore.

Il rullo ruotando su se stesso fa cadere le mozzarelle in un’apposita vaschetta con acqua posizionata sotto il rullo stesso.

Quadro elettrico bordo macchina per la gestione.